Cerca

VELENO – razor blades, little pills and big pianos

di e con Antimo Navarra
regia Ilaria Delli Paoli
progetto sonoro Paky Di Maio

scene Antonio Buonocore e Vincenzo Leone

assistente alla regia Mariachiara Cecere

 

 

In principio fu una scatola di fiammiferi. Un meraviglioso oggetto del desiderio, per un bambino
di sei anni. Poi seguirono altri piccoli doni. Insieme a sorrisi, incoraggiamenti, attenzioni. Lui ne era lusingato e cominciò a sentirsi un po’ speciale. Gli abusi durarono quattro anni, senza che nessuno, né a scuola, né in famiglia, si rendesse conto di nulla. Quando terminarono, per lui fu un progressivo sprofondare nell’abisso: relazioni distorte e distruttive, ospedali psichiatrici, alcol. Fino all’incontro con la musica, e alla scoperta di come le composizioni più sublimi siano state scritte da uomini che hanno avuto esistenze drammatiche e destini tragici.