RADICI

Napoli Teatro Festival Italia 2019

presenta

/RADICI

laboratorio teatrale gratuito 18 > 25 anni

dall’ 1 al 5 luglio e dall’ 8 al 12 luglio


a cura di Mutamenti/Teatro Civico 14
prova aperta 12 luglio

 

Sradicarsi, strappare via le radici dalla terra e della famiglia, un processo mai indolore, una tempesta di sensazioni, impulsi, emozioni. Lo scatenarsi a volte di una turbolenza improvvisa, senza freni, alla ricerca di un nuovo equilibrio, dell’approdo all’età adulta ma attraversando un mare alto, profondo, un abisso ignoto. E talvolta varcando il confine della violenza: il bambino che si fa lupo prima di farsi uomo, si chiude in branco e attacca, attacca chi può, spesso un altro debole, ancora più fragile, più per paura che per fame, più per incoscienza che per scelta. Alle radici della violenza, alle radici di un male apparentemente insensato.
I partecipanti saranno guidati alla lettura di autori che in qualche modo hanno trattato queste tematiche (come Wedekind, Kelly, Russo, Paravidino) e nel contempo all’analisi di fatti di cronaca, con l’obiettivo di tramutare l’evento in simbolo, la realtà in artificio significante, segno.

Quello di Mutamenti/Teatro Civico 14 è un percorso in continua ricerca. Ricerca di una “grammatica” fatta di regole ma anche di fantasia e creatività. Un lavoro basato sul forte “rispetto” nei confronti del “fare teatro” inteso come spazio di creazione, come accrescimento delle capacità comunicative, un viaggio alla scoperta delle possibilità espressive del corpo, dei trucchi dell’utilizzo della voce.  Gli strumenti approcciati saranno: training fisico-sensoriale, azione teatrale, narrazione orale, improvvisazione. Il Teatro è “gioco” in cui mente, corpo e voce sono strumenti per emozionare ed emozionarsi, alla costante ricerca di un “gesto”, di una “parola”, di una “verità”. I partecipanti trovano nel laboratorio un luogo in cui esprimere la propria unicità, scoprono la possibilità di sognare e di raccontare.

>> Modulo per l’ammissione al laboratorio  <<

Saranno prese in considerazione esclusivamente le candidature presentate entro e non oltre le ore 24.00 del 31 maggio 2019.
le /guide:
Roberto Solofria
attore | regista | operatore e docente teatrale

Rosario Lerro
regista | docente e operatore teatrale specializzato in aree del disagio

Luigi Imperato
drammaturgo | regista | docente teatrale

la /compagnia:
Ilaria Delli Paoli, Antimo NavarraVincenzo Bellaiuto
attori

Paky Di Maio
musicista

Antonio Buonocore
scenografo

Alina Lombardi
costumista

Napoleone Zavatto
organizzatore

RADICI

Date:
Dal 01/07/2019
al 12/07/2019
Giorni e orari spettacolo:
01 > 12 LUGLIO 2019