Munno e Terzo Munno

di Luigi Credendino
regia Giovanni Meola
con Luigi Credendino, Daniele Matascioli, Mario Faticato, Vito Pace, Alessandro Palladino
musiche originali Adriano Aponte
costumi Annalisa Ciaramella
oggetti di scena Anna Seno
spazio scenico Giovanni Meola
una produzione Virus Teatrali

MUNNO e TERZO MUNNO è l’opera di debutto di un giovane attore già svariate volte interprete per Virus Teatrali.

Luigi Credendino è infatti il protagonista de L’INFAME, il monologo scritto e diretto da Giovanni Meola insignito del PREMIO ENRIQUEZ 2008, in cartellone alla 40esima edizione di Settembre al Borgo 2010 e in scena ininterrottamente dal 2003, nonché di numerosi altri spettacoli e cortometraggi, anch’essi pluripremiati, prodotti negli ultimi anni da Virus Teatrali. Il lavoro in questione è un’operina in versi sciolti ambientata però in una strana location: una piazza di spaccio all’interno del supermercato di stupefacenti più grande d’Europa. Una piazza di spaccio ovvero una zattera isolata, una piccola unità avulsa che vive una realtà altra che la taglia fuori da tutto e che diviene così, grazie anche alla scelta del linguaggio in versi, lo specchio di qualcosa di più universale perché la lingua è allo stesso tempo mutuata dalla realtà di strada ma trasformata e sublimata dalla sonorità del verso.

Un detentore, un pusher e un palo alla prese con una giornata qualsiasi di lavoro, tra clienti e sogni che non si avvereranno. Una giornata che però non si concluderà nel solito modo. La virulenza della scrittura illumina questo spaccato umano dal di dentro con una vividezza esaltata da una scrittura verace ma estremamente musicale. Si tratta del primo testo in versi e non in prosa su un argomento così delicato e di cui Virus Teatrali si occupa da dodici anni, con testi, messinscene, progetti regionali e nazionali, spettacoli, laboratorii e partecipazioni a convegni e conferenze.

Munno e Terzo Munno

Date:
Dal 26/12/2012
al 27/12/2012
Giorni e orari spettacolo:
2