L’avaro

da Molière
con Tommaso Bernabeo, Rossella Gesini, Stefano Angelucci Marino
regia Stefano Angelucci Marino
una produzione Teatro del Sangro (CH)

Non si entra in Molière senza conseguenze. Oggi come non mai la lezione di Molière è attuale, la sua capacità di penetrare il male in tutte le sue forme (sociali e psichiche), facendo ricorso alle armi della satira e della comicità.

Molière ha utilizzato il comico come dispositivo per raccontare la violenza del mondo. L’operazione registico-drammaturgica, giocata tra re-invenzione, maschere della commedia dell’arte e burattini tradizionali, è consistita nel prendere questo classico della letteratura teatrale europea e rivisitarlo con rispetto e rigido scrupolo, ma anche con una tranquilla impudenza inventiva, rimescolando impavidamente squisitezze settecentesche e miserie oggidiane.

Date:
Dal 06/11/2010
al 07/11/2010
Giorni e orari spettacolo:
2