Compagnia

Mutamenti/Teatro Civico 14 è una Compagnia Teatrale per le nuove generazioni fondata nel 2005. Si occupa di produzione di spettacoli e organizzazione di eventi, svolge laboratori di formazione teatrale nelle scuole di ogni ordine e grado. Si occupa anche di cinema, producendo corti e documentari. E’ una Compagnia Teatrale riconosciuta dalla Regione Campania.
Forte l’impegno civile e sociale di Mutamenti che nella produzione dei suoi spettacoli da sempre punta su tematiche che hanno una forte implicazione con la realtà contemporanea: la follia, la camorra, l’oppressione dei media senza dimenticare le favole e il mondo dei bambini, con la forte convinzione che l’educazione e la crescita delle nuove generazioni passi per forza di cose da uno strumento immediato e significativo come il teatro.
Dal dicembre 2009 al 2016 gestisce il Teatro Civico 14, in vicolo Della Ratta, nel cuore antico di Caserta. Da luglio 2016 trasferisce tutte le sue attività nel nuovo spazio a cui dà vita, Spazio X, sempre a Caserta. Nel 2013 la compagnia riceve il Premio Landieri come miglior compagnia.

Roberto Solofria
Attore, regista, organizzatore, operatore e docente teatrale, ha frequentato l’Università Popolare dello Spettacolo di Napoli e l’Università degli studi di Bologna (D.A.M.S. Dipartimento Arte, Musica e Spettacolo).
Frequenta la Scuola di Mimo diretta da Michele Monetta e partecipa a corsi di drammaturgia e scrittura teatrale tenuti da Enzo Moscato, Francesco Silvestri, Vera Betinetti.
Nel 1992, dopo due anni di esperienza nella Compagnia della Lunetta diretta da Lello Arena, Nicola Piovani e Vincenzo Cerami, fonda con altri soci la compagnia “La Mansarda” della quale è presidente e responsabile organizzativo fino al 2005. È docente in vari corsi di formazione e collabora come esperto con numerosi Enti della regione Campania. Nel 2005 fonda la Cooperativa Mutamenti con la quale continua la sua attività di operatore teatrale a 360 gradi. Da dicembre 2009 è direttore artistico del Teatro Civico 14.

Rosario Lerro
Rosario Lerro è nato a Caserta il 20.03.1979. Attore, regista e docente teatrale. Si diploma operatore teatrale specializzato in “aree del disagio” presso la Scuola di Formazione di figure professionali nell’ambito dello spettacolo “Progetto Technè”. Partecipa a stages e laboratori con i registi Enzo Toma (MaccabèTeatro), Antonio Viganò (Teatro la Ribalta e compagnia Oiseau Mouche), Nicoletta Robello (Teatro Stabile delle Marche), Lello Tedeschi (Teatro Kismet), Gesualdi|Trono (TeatrInGestAzione), Elena Bucci (Le Belle Bandiere), Annalisa Terlizzi (Trans-Formas / Barcellona). Ha collaborato col Centro Studi Franco C. Greco, Ass. Culturale “F. Durante”, Onorevole Teatro Casertano–SempreApertoTeatroGaribaldi. Collabora con L’ARCI Caserta occupandosi dell’organizzazione di laboratori teatrali all’interno di dipartimenti di Salute Mentale dell’ASL CE. Dal 2009 è socio della cooperativa Mutamenti.

Ilaria Delli Paoli
Attrice, psicologa, organizzatrice teatrale. Parallelamente agli studi universitari continua la sua formazione teatrale, iniziata all’età di quindici anni. Da diversi anni lavora anche per il cinema, sia dietro la macchina da presa come aiuto regia, ma preferisce il ruolo di attrice. Nella sua formazione, oltre a diversi corsi di recitazione, numerosi laboratori intensivi con importanti artisti del panorama nazionale tra cui Michele Monetta, Antonio Viganò, TeatrInGestAzione, Marco D’Amore, ed internazionale con il gruppo di Teatro dell’Oppresso Trans-Formas (Spagna)e i docenti della scuola di mimo MOVEO di Barcellona (Spagna). Dal 2007 fa parte della Cooperativa Mutamenti. Nel 2009 fonda e gestisce il Teatro Civico 14 di Caserta di cui cura anche l’organizzazione. Insegnante di teatro per bambini e ragazzi.

Marco Ghidelli
Fotografo di scena
Realizza immagini per le produzioni dello Stabile di Napoli. Affianca, con il suo lavoro, importanti registi teatrali e cinematografici (Giuseppe Bertolucci, Mario Martone, Andrea De Rosa, Joel Pommerat, Arturo Cirillo). I suoi scatti documentano gli spettacoli del Teatro Festival Italia (2007) e il Festival Settembre al borgo diretto da Paola Servillo e Ferdinando Ceriani.
Lavora per le produzioni di Teatri Uniti, Otc e Mutamenti/Teatro Civico 14.
Disegno luci
Cura a Teatro il disegno luci dello spettacolo L’acquario di Marco D’Amore. Per Giovanni Papotto realizza le luci a tutti i suoi spettacoli. Cura le luci per gli spettacoli di Mutamenti/Teatro Civico 14
Regia
Porta in scena Un dialogo inutile con Marlen Pizzo e Cristiano Burgio.

Antonio Buonocore
Scenografo
Nato nel 1981 a Caserta, dove vive e lavora. Iscritto all’ Albo degli architetti della provincia di Caserta, di cui è componente della Commissione Cultura, la sua esperienza professionale è varia: svolge abitualmente la pratica professionale, spaziando dalla progettazione architettonica al design di interni passando per incarichi inerenti la sicurezza sul lavoro. Parallelamente si occupa di scenografia cinematografica, intrecciando il suo lavoro con la società 19.11 Produzioni di Caserta, e teatrale, collaborando stabilmente con Mutamenti/Teatro Civico 14. Dal 2013 è socio della cooperativa Mutamenti. Coltiva la passione per la scultura, realizzando opere in ferro per mostre e installazioni, e per il mezzo radiofonico, conducendo e curando una trasmissione sull’architettura intitolata AmàtelA. Morirà a Caserta.

Luigi Imperato 
drammaturgo, regista, docente teatrale
Nato nel 1980, è anche uno dei due registi e drammaturghi della compagnia Teatro di Legno. Ha conseguito diversi riconoscimenti e premi per l’attività teatrale. Nel 2010 è tra i fondatori del collettivo corpo 10, gruppo di scrittura a più mani. Dal 2009 collabora con il Teatro Civico 14 in doppia veste: come docente per il progetto formativo conducendo laboratori di teatro fisico, e come drammaturgo, sia per la produzione di testi originali sia per la riscrittura e adattamenti. Dal 2016 è socio della cooperativa Mutamenti.

Antimo Navarra
attore
Nato nel 1980. Frequenta il laboratorio “Acting Training” diretto da Beatrice Bracco, segue seminari e workshop tenuti da insegnanti quali: Michele Monetta, Annalisa Terrizzi, Enrico Euli e Antonio Viganò. Approfondisce e studia le problematiche dell’attore applicando negli ultimi anni gli studi di W. Reich e la Bioenergetica di A. Lowen frequentando l’IIFAB (Istituto Italiano di Formazione in Analisi Bioenergetica) di Roma. Conduttore di Classi di Esercizi di Bioenergetica. Lavora come attore in diverse produzioni teatrali (Concentramento, Desaparecion, Meno nove, L’incredibile storia, Enrico l’ultimo, etc.) e cinematografiche (Munnezza ed Esterno sera). Dal 2009 collabora con la compagnia Mutamenti e il Teatro Civico 14 di Caserta. Viola (io ti amavo) è il suo primo testo.

Alina Lombardi
Costumista
Nata nel 1985. Frequenta la facoltà di Architettura. Diplomata nel 2004 in danza classica e moderna, ha frequentato diversi seminari e workshop teatrali. La sua passione è creare: infatti si dedica alla realizzazione di sculture e bijoux con diversi materiali di riciclo e materiali plastici affiancando anche la realizzazione di decorazioni per eventi. Dal 2009 lavora come costumista in teatro per la compagnia Mutamenti/Teatro Civico 14, affiancando Ortensia de Francesco per la realizzazione dei costumi. Nel 2015 ottiene la qualifica professionale di costumista teatrale.

Alessia Guardascione 
web e social media manager
Laureata in Comunicazione, segue un Master a Roma in Economia e Management per l’arte e i beni culturali presso la Business School del Sole 24 Ore. Partecipa a workshop, residenze e percorsi formativi sull’economia creativa e la progettazione culturale. Si occupa di social media e comunicazione web principalmente per organizzazioni artistiche e culturali. E’ affascinata da tutte le arti e da tutto ciò che è arte. Per il blog PennaCivica si occuperà della redazione e del content curating.

 

Paky Di Maio
musicista
Classe 1978. Compositore,produttore,sound designer.  Dal 2009 pubblica remix al fianco di nomi quali: Adam Freeland,Fat Boy Slim,Paul Oakenfold e tanti altri. Dal punto di vista musicale le sonorità sono eclettiche, risultato di un background che spazia tra il rock,l’elettronica, la new wave, il sound design e le colonne sonore. Tra i lavori e le collaborazioni più importanti: nel 2006 lavora al fianco di Michael Baker (Prince,Ray Charles,Sting,ecc…); nel 2008 apre i concerti italiani dei Massive Attack e debutta come compositore in teatro al fianco di Armando Pugliese, nell’Amleto di Alessandro Preziosi. Nel 2011 la prima uscita ufficiale del progetto YKAP con il disco Rage e.p. Nel 2012 nasce la collaborazione con la compagnia teatrale MUTAMENTI e il TEATRO CIVICO14,per la quale musica diversi spettacoli. Nel 2013 compone le musiche per “Le Confessioni di Sant’Agostino” di Alessandro Preziosi, prodotto da Khora Teatro. www.ykapmusic.com

Sara Scarpati
attrice, docente teatrale, artista di strada
Dopo la laurea in Conservazione dei Beni Culturali dal 2009 si dedica allo studio delle discipline aeree circensi (trapezio statico e tessuto aereo).Nel 2010 muove i primi passi sui trampoli e da allora lavora come trampoliera professionista con l’associazione Morks, di cui è socia fondatrice, ed altre compagnie di artisti di strada.Dal 2011 entra in contatto con il Teatro Civico 14, prima come volontaria del serviziocivile nazionale ed in seguito come collaboratrice nei laboratori teatrali per bambini. Dal 2012 collabora anche con il Teatro Gesualdo di Avellino nell’insegnamento delle arti circensi e acrobatiche per bambini.

Napoleone Zavatto 
addetto stampa
Organizzatore e ufficio stampa. Sono nato a Napoli nel 1988. Era la mia prima volta. All’epoca pesavo pochi chili, radi capelli, modica esperienza nel mondo e un nome decisamente impegnativo. Con la maggiore età, spinto dalla necessità di studiare le arti performative, nasco una seconda volta a Roma e poi, per la terza e ultima volta, a Torino dove mi laureo al DAMS – specializzandomi in Teatro Sociale e di Comunità. Tornato a Napoli, precisamente dietro la nuca della città, si susseguono una serie di incontri e di lavori in qualità di operatore culturale in terra di periferia e l’iscrizione all’Ordine Nazionale dei Giornalisti – Elenco Pubblicisti. Dal 2013 sono socio dell’A.P.S. Murìcena Teatro, gruppo di produzione indipendente che tra le varie attività gestisce un laboratorio teatrale nel quartiere di Forcella. Collaboro con il regista Giovanni Meola e con diverse realtà della Campania in qualità di Tecnico della Valorizzazione e Promozione dei Beni e delle Attività Culturali – qualifica rilasciata nel 2015 dalla Regione Campania. Nel 2016 c’è l’incontro con il Teatro Civico 14 di Caserta… ma questa storia è tutta ancora da scrivere.

scarica il dossier di compagnia